TRAMA


Nel periodo successivo alla guerra tra Messico e Stati Uniti, la California entra a far parte dell'Unione Americana, ma dopo vent'anni si combattono ancora feroci battaglie per il possesso delle terre.
Nel 1847 alcuni messicani, che vivono ormai da tempo in California, decidono di tornare in Messico, mentre altri di restare nel loro paese di adozione per difendere le terre di loro proprietà.
Fra queste ultime famiglie, c'è quella dei Moreno Gonzaga, proprietari terrieri orgogliosi, decisi a lottare fino in fondo per difendere ciò che gli appartiene.
Dopo la prematura morte del marito, il Generale Alonso, donna Ramona Moreno Gonzaga, gestisce con grande capacità organizzativa la tenuta lasciatale dal defunto anche con l'aiuto di Felipe, suo figlio.
Sua figlia Ramona, invece, è stata rinchiusa in convento, anche se la ragazza non ha mai avuto vocazione religiosa.
In questo periodo i conventi vengono chiusi e Ramona è felice di tornare nella fattoria della sua famiglia e di riabbracciare suo fratello, anche se è spaventata di rivedere sua madre, donna con la quale ha sempre avuto un rapporto conflittuale.
Donna Ramona, infatti, non è mai andata a trovarla in convento e ha sempre dimostrato molto astio nei suoi confronti, sentimento che la ragazza non ha mai capito.
Durante il viaggio di ritorno alla fattoria, Ramona, incontra un vecchio amico d'infanzia, l'indio Alejandro, membro della tribù Yahis, che con un solo sguardo la folgora, colpendola profondamente.
Anche Alejandro rimane affascinato dalla giovane e non può fare a meno di pensare a lei.
Alla fattoria, Ramona è accolta con gioia dal fratello e da tutti i dipendenti della famiglia, meno che da donna Ramona, che continua a dimostrare odio e risentimento nei suoi confronti.
Solo con il proseguimento della storia si comprende la ragione di tali sentimenti: Ramona non è figlia sua, ma di un suo vecchio fidanzato, Angus. La donna gli ha detto addio quando questi è partito per la guerra e, credendolo morto, si è sposata con un altro uomo. Quando Angus è tornato da lei, viene a conoscenza della verità e inizia una relazione con una giovane india, dalla quale nascerà una bambina.
I due amanti vengono assassinati ma, prima di morire, Angus affida sua figlia a donna Ramona facendole promettere di prendersi cura di lei.
La donna, che non ha mai dimenticato il suo vecchio amore, non riesce a dirgli di no e promette di crescerla come se fosse figlia sua.
Ramona rappresenta quindi il "tradimento" di Angus con quella giovane india e, poiché non fa altro che ricordarle questo ricordo, non può fare a meno di detestarla, come del resto detesta anche tutti gli indios, Alejandro compreso.
Il giovane è di nobili sentimenti, è un gran lavoratore ed amico di infanzia anche di Felipe, e ama davvero Ramona, ma il loro sentimento verrà ostacolato da donna Ramona.